Rieducazione del Pavimento Pelvico

La Rieducazione del Pavimento Pelvico è utile per il trattamento dei disturbi della continenza urinaria e fecale e del prolasso urogenitale, e per la cura del dolore pelvico.

“Perineo”: dal greso περίνεος o περίναιος, inteso come composto di περί «intorno» e ἰνέω o ἰνάω «vuotare, evacuare», si intende l’insieme di tessuti molli (muscoli e sistemi fasciali) che chiude in basso il bacino. Il perineo è detto anche pavimento pelvico, e costituisce il fondo della cavità addominale, e su di esso grava il ruolo di supporto dei visceri e di controllo della continenza.

Il perineo è un tutt’uno con le ossa del bacino,e si muove con esso cambiando continuamente le sue misure e il suo stato di “tensione”.

Disturbi trattabili

Urinari: incontinenza urinaria da sforzo o da urgenza, difficoltà ad iniziare la minzione o sensazione di mancato svuotamento vescicale, incontinenza maschile dopo prostatectomia.

Vaginali: senso di “peso o fastidio pelvico” da prolasso, senso di rilassamento vescicale, dolore nei rapporti sessuali, esiti di interventi chirurgici.

Anali: perdita di feci o gas involontaria, dolore anale, esiti di interventi chirurgici colon proctologici.

La riabilitazione perineale è indicata è indicata per prepararsi ad un intervento chirurgico di competenza ginecologica, urologica o proctologica.

Il trattamento riabilitativo è anche utile per tornare al miglior stato di benessere possibile dopo interventi su organi pelvici o dopo il parto.

La “presa in carico”

La “presa in carico” del paziente è multidisciplinare: l’accesso al servizio avviene tramite la visita fisiatrica che consente di impostare un piano riabilitativo individuale. Vengono usate principalmente tecniche non invasive basate sulla presa di coscienza e rinforzo/rilassamento del piano perineale.

Il Servizio di Riabilitazione del pavimento pelvico del Poliambulatorio San Fermo è personalizzato e multidisciplinare. L’equipe comprende: Coordinatore medico fisiatra Dott.ssa Federica Corrà, fisioterapista, medico ginecologo. Si rivolge ai pazienti con problematiche perineali di origine urinaria, genitale o ano-rettale.

Le tecniche utilizzate comprendono: Fisiokinesi, Stimolazione elettrica funzionale, Biofeedback, Rieducazione posturale, Terapia manuale, Stimolazione elettrica percutanea del nervo tibiale posteriore, Agopuntura.

Prestazioni:

  • Visita fisiatrica perineale
  • Rieducazione funzionale individuale
  • Stimolazione elettrica funzionale
  • Biofeedback
  • Stimolazione elettrica percutanea – PTNS : Tecnica di stimolazione elettrica percutanea del nervo tibiale posteriore al fine di ottenere una neuromodulazione vescicale.

Specialisti

Dott.ssa Federica Corrà

Laurea in Medicina e Chirurgia presso l’Università degli Studi di Ferrara il 24/03/2006.
Abilitazione all’esercizio della professione medica il 18/07/2006.
Iscritta all’Ordine dei Medici di Verona n. 7669 dal 18/09/2006.
Specializzazione in Medicina Fisica e Riabilitazione conseguita presso l’Università degli Studi di Verona il 05/08/2011 con votazione 70/70 con lode.

Conseguimento dell’Attestato Italiano di Agopuntura n.2679 in data 28/11/2010, rilasciato dall’A.M.A.B. (Associazione Medici Agopuntori Bolognesi- Scuola italo-cinese di Agopuntura aderente alla F.I.S.A.) avendo frequentato il Corso quadriennale in Agopuntura e Tecniche Complementari.

Conseguimento del diploma in “Esperto in Mesoterapia” in data 15/05/2015, rilasciato dall’A.I.R.A.S. (Associazione Italiana per la Ricerca e l’Aggiornamento Scientifico) avendo frequentato il corso teorico-pratico di perfezionamento in Mesoterapia Antalgica per il dolore muscolo scheletrico.

Formazione in ambito perineale:
2007-2009: Attività ambulatoriale presso Servizio di Rieducazione perineale dell’Ospedale Civile Maggiore di Verona- Borgo Trento.
2010: Corso “Pre e post-partum: esercizi per il perineo”. Milano, Edi Ermes Academy
2011: attività di stage presso l’Area Funzionale di Diagnosi e Riabilitazione perineale dell’“Istituto di Medicina Fisica e Riabilitazione Gervasutta” di Udine
2017 Convegno: “Percorso diagnostico-terapeutico e indicazione per il trattamento riabilitativo e/o chirurgico nelle disfunzioni del piano perineale”. Casa di Cura “Città di Rovigo”
2018: Corso: “Rieducazione del pavimento pelvico-livello base”. Milano, Edi Ermes Academy.

AMBITI DI INTERESSE
Fisiatria ortopedica posturale: valutazione globale del paziente con programmazione di un set riabilitativo olistico.
Terapia del dolore con tecniche conservative fisioterapiche, mini-invasive tradizionali e di medicina tradizionale cinese.
Riabilitazione perineale dell’adulto.

foto immagine

Dr.ssa Francesca Maggiore

Laurea in fisioterapia presso l’Università degli studi di Bari nel 2012.