Fisiokinesi Terapia

La fisiokinesiterapia (FKT) è la pratica fisioterapica che si occupa della riabilitazione motoria del paziente, in modo individuale e personalizzato.

Kinesi” significa movimento: stimolando il sistema nervoso e muscolare, si riabilita la parte interessata per ripristinare la forza e l’elasticità articolare e muscolare.

La fisiokinesiterapia spesso è coadiuvata da altre terapie riabilitative, come le terapie fisiche e l’osteopatia.

Rieducazione funzionale

A seguito di traumi o interventi chirurgici, per patologie ortopediche o neurologiche il paziente presenta una ridotta capacità funzionale, quindi una impossibilità allo svolgimento della corretta funzione di un segmento corporeo con possibile conseguente riduzione della funzionalità corporea in toto. Lo scopo della Rieducazione Funzionale è il ritorno alle normali attività sportive e/o quotidiane, letteralmente educare nuovamente una funzione.

Durante le sedute vengono quindi applicate tecniche mirate al recupero della mobilità articolare, del tono muscolare e degli schemi posturali e motori originali.

La rieducazione funzionale è consigliata sia per le attività di prevenzione (legate a traumatismi sportivi e non) che in fase post-traumatica e quindi dopo un intervento chirurgico.

Massoterapia

Tecnica che si fonda sull’applicazione di massaggi terapeutici. Viene eseguita da personale esperto, dietro precisa indicazione del medico specialista.

L’azione benefica della massoterapia è dovuta a tecniche manipolatorie ben precise e mirate alla risoluzione di numerose patologie sia localizzate sia diffuse. A seconda del tipo di intervento deciso dal fisioterapista, i tessuti cutanei, così come quelli sottocutanei, vengono trattati attraverso pressioni, frizioni, sfioramenti, vibrazioni, impastamenti e percussioni.

Linfodrenaggio

Il linfodrenaggio o drenaggio linfatico manuale, è una metodica fisiochinesiterapica manuale che agisce sul sistema linfatico superficiale (vasi linfatici i linfonodi) incrementando il fisiologico drenaggio.

Terapia manuale

La Terapia Manuale Ortopedica (OMT) è una specializzazione della fisioterapia per il trattamento delle patologie neuro-muscolo-scheletriche, basata sul ragionamento clinico, che utilizza approcci di trattamento altamente specifici, i quali includono le tecniche manuali e gli esercizi terapeutici, ed è guidata dalle prove di efficacia cliniche scientifiche disponibili e dalla struttura biopsicosociale di ogni singolo paziente.

Trattamento miofasciale

Importato dagli Stati Uniti d’America, il massaggio miofasciale prende il nome dal suffisso “mio” che deriva da muscolo e “fasciale” da fascia. Si tratta di una tecnica di terapia manuale che lavora “tra i muscoli”, cioè sulla fascia che li riveste.

Rieducazione temporo-mandibolare

L’articolazione temporo-mandibolare (ATM) è una delle articolazioni più complesse del nostro corpo: collega la mandibola al cranio e permette di parlare, masticare, deglutire e compiere movimenti mimici.
Il lavoro del fisioterapista consiste nell’armonizzare tutti i muscoli coinvolti direttamente o indirettamente nell’apparato stomatognatico.

Rieducazione posturale

La Rieducazione Posturale è una metodica riabilitativa di valutazione e trattamento delle disfunzioni posturali che interessano il sistema muscolare, articolare e scheletrico.


Specialisti
foto immagine

Dr.ssa Francesca Maggiore

Laurea in fisioterapia presso l’Università degli studi di Bari nel 2012.