• Odontoiatria
  • Riabilitazione
  • Terapia del dolore
  • Chirurgia
  • Clinica
  • Trattamenti estetici
  • Radiologia
  • Esami strumentali e diagnostica


Informativa VIDEOSORVEGLIANZA ai sensi dell’art. 13 del Regolamento UE 2016 / 679 e dell’art. 3.1 del Provvedimento del Garante per la protezione dei dati personali dell’8 aprile 2010

 

In osservanza all’art.13 del Regolamento (UE) 2016/679 (Regolamento) e all’art. 3.1 del Provvedimento del Garante per la protezione dei dati personali dell’8 aprile 2010 (Provvedimento), Poliambulatorio San Fermo S.A.S. di Maso Luisa & C, nella sua qualità di Titolare del Trattamento dei dati personali,

INFORMA

che presso la sede in via San Fermo, 17/19 35042 ESTE (PD) è in funzione un sistema di videosorveglianza composito, attuato per mezzo di telecamere a circuito chiuso. Il sistema è in funzione sia in orario di apertura che di chiusura ed in tutte le aree sono stati affisse le informative brevi in conformità al Provvedimento del Garante Privacy 8 aprile 2010.

 

SOGGETTI DEL TRATTAMENTO

Le presenti informazioni sul trattamento dei dati personali vengono fornite da Poliambulatorio San Fermo S.A.S. di Maso Luisa & C, C.F. e P.IVA 01209500287, con sede in SAN FERMO 17/19 cap 35042 – ESTE (PD), tel 0429 4347, pec poliambulatorio@pec.poliambulatoriosanfermo.it, titolare del trattamento dei dati.

TIPOLOGIA DI DATI TRATTATI, PER QUALI FINALITA’ E SU CHE BASE GIURIDICA

Poliambulatorio San Fermo S.A.S. di Maso Luisa & C. tratterà i seguenti dati personali forniti dall’interessato:

• Dato personale – cfr. art. 4, c. 1, n. 1 GDPR.

I dati personali raccolti sono trattati al fine di garantire la sicurezza e la protezione del patrimonio aziendale ed in particolare per:

  1. Prevenire il compimento di atti vandalici nei confronti dell’azienda e degli interessati che si trovano all’interno ed all’esterno dei locali aziendali;
  2. Costituire un deterrente per il compimento di atti di danneggiamento che potrebbero verificarsi nei confronti dell’azienda e degli interessati che si trovano all’interno ed all’esterno dei locali aziendali;
  3. Agevolare l’eventuale diritto di difesa in sede giudiziaria da parte di “POLIAMBULATORIO SAN FERMO s.a.s.”;
  4. Sicurezza sugli ambienti di lavoro (a tutela dei lavoratori e delle persone che frequentano i locali aziendali).

Il sistema di videosorveglianza prevede un monitoraggio tramite n.8 videocamere collegate a un monitor di controllo in tempo reale (sito nell’area amministrativa) con relativa registrazione nei termini previsti dalle normative vigenti della privacy.

 

VIDEOCAMERA NR.1 Controlla l’ingresso esterno del Poliambulatorio (fronte strada)

VIDEOCAMERA NR.2 Controlla il cancello per gli automezzi ed il piazzale esterno nella zona posteriore del Poliambulatorio

VIDEOCAMERA NR.3 Controlla il retro del Poliambulatorio (entrata posteriore odontoiatria)

VIDEOCAMERA NR.4 Controlla l’entrata interna del Poliambulatorio

VIDEOCAMERA NR.5 Controlla il corridoio del piano terra del Poliambulatorio

VIDEOCAMERA NR.6 Controlla la sala d’attesa del piano terra del Poliambulatorio

VIDEOCAMERA NR.7 Controlla il corridoio del primo piano del Poliambulatorio

VIDEOCAMERA NR.8 Controlla la sala d’attesa del primo piano del Poliambulatorio

VIDEOCAMERA NR.9 Controlla la sala d’attesa del secondo piano del Poliambulatorio

VIDEOCAMERA NR. 10 Controlla il corridoio principale al secondo piano del Poliambulatorio

VIDEOCAMERA NR. 11 Controlla il corridoio secondario al secondo piano del Poliambulatorio

 

La base giuridica di tale trattamento è costituita dall’interesse legittimo del Titolare del trattamento.

MODALITA’ DEL TRATTAMENTO

I dati formano oggetto di trattamento elettronico nel rispetto di idonee misure di sicurezza e protezione dei dati medesimi e sempre per le finalità di cui sopra. In particolare, nel trattamento dei dati, il Titolare del trattamento dichiara di attenersi ai seguenti principi:

– Liceità del trattamento: il trattamento dei dati attraverso videosorveglianza avviene secondo correttezza e per scopi specifici e legittimi (sicurezza e tutela del patrimonio). Gli impianti sono stati installati e vengono utilizzati nel rispetto dell’art. 4 lg. 300/1970;

– Necessità del trattamento: Il Titolare si impegna a non fare uso dell’impianto in modo eccessivo e non necessario;

– Proporzionalità del trattamento: i dati raccolti sono quelli strettamente necessari per il raggiungimento delle finalità di cui al precedente paragrafo.

Il trattamento dei dati personali avviene mediante un hard – disk attivo 24 ore su 24, con logiche strettamente correlate alla finalità di sicurezza e protezione del patrimonio aziendale e comunque in modo da garantire la sicurezza e la riservatezza dei dati stessi. Il Titolare, con collegamento in remoto, può visionare le immagini in tempo reale.

I supporti vengono conservati in locali protetti e accessibili solo da personale autorizzato.

Si dichiara inoltre che non vi sono videocamere nascoste.

 

DESTINATARI O CATEGORIE DI DESTINATARI DEI DATI

I dati in questione non saranno oggetto di diffusione e non saranno comunicati se non per la tutela di un diritto in sede giudiziaria o alla polizia giudiziaria a fronte di specifica richiesta. I dati possono essere conosciuti dagli autorizzati operanti per conto del Titolare del trattamento, che svolgono le funzioni necessarie per il trattamento delle immagini e/o dati o alla manutenzione dei sistemi. La Direzione è a disposizione per ogni spiegazione o chiarimento. Inoltre, le comunichiamo che le immagini sono visibili solo per le finalità suddette e in nessun caso possono essere utilizzate per accertamenti sull’obbligo di diligenza da parte dei lavoratori, né per l’adozione di provvedimenti disciplinari. Trattandosi di riprese automatiche e generalizzate, la persona che accede alle aree videosorvegliate non può sottrarsi alle riprese. Le immagini e/o i dati raccolti non vengono incrociati, associati o interconnessi a nessun altro sistema di raccolta di dati personali. I dati personali forniti per gli scopi e ai soggetti sopraelencati non verranno ulteriormente diffusi.

 

INFORMATIVA MINIMA

I soggetti interessati dal trattamento sono opportunamente avvisati mediante apposizione di cartelli (informative semplificate) nelle aree e nei locali oggetto di attività di videosorveglianza. I predetti cartelli contengono tutte le informazioni richieste dall’art. 3 del Provvedimento.

TRASFERIMENTO DATI VERSO UN PAESE TERZO E/O UN’ORGANIZZAZIONE INTERNAZIONALE

I dati di natura personale forniti non sono trasferiti all’estero all’interno o all’esterno dell’Unione Europea.

 

PERIODO DI CONSERVAZIONE O CRITERI

Nel rispetto di quanto previsto dall’art. 5 comma 1 lett. e) del Reg. UE 2016 / 679, i dati personali raccolti verranno le immagini e /o i dati sono conservati per un periodo massimo di ventiquattr’ore presso la Sede, fatte salve speciali esigenze di ulteriore conservazione in relazione a festività o chiusura del poliambulatorio, nonché nel caso in cui si debba aderire ad una specifica richiesta investigativa dell’Autorità Giudiziaria o di Polizia Giudiziaria. Decorso tale periodo, le immagini e/oi dati vengono cancellati automaticamente per sovraregistrazione.

 

SICUREZZA

Ogni trattamento avviene nel rispetto delle modalità di cui agli artt. 6 e 32 del GDPR e mediante l’adozione delle adeguate misure di sicurezza previste. I Suoi dati saranno comunicati esclusivamente a soggetti competenti e debitamente nominati per l’espletamento dei servizi necessari ad una corretta gestione del rapporto, con garanzia di tutela dei diritti dell’interessato. I Suoi dati saranno trattati unicamente da personale espressamente autorizzato dal Titolare.

 

DIRITTI DEGLI INTERESSATI

L’interessato ha il diritto di chiedere al titolare del trattamento l’accesso ai dati personali che lo riguardano e la rettifica o la cancellazione degli stessi o la limitazione del relativo trattamento, nonché di opporsi al loro trattamento oltre al diritto alla portabilità dei dati secondo quanto previsto nel Regolamento. Nei casi in cui il trattamento si basi sul consenso, il consenso al trattamento dei dati fornito è revocabile in qualsiasi momento senza pregiudicare la liceità del trattamento basata sul consenso prestato prima della revoca. L’interessato ha altresì diritto di proporre reclamo all’autorità di controllo competente in materia, Garante per la protezione dei dati personali. Le richieste per esercitare i diritti potranno essere inviate all’indirizzo mail: amministrazione@poliambulatoriosanfermo.it ovvero tramite raccomandata a.r. all’indirizzo della sede, specificando nella richiesta il diritto che l’interessato vuole esercitare unitamente ad un valido indirizzo di posta elettronica/pec al quale recapitare il riscontro.